Scaldacera Epiltech | Prodotti per la depilazione

Epiltech

Epiltech
Tutte le donne sono alla costante ricerca di strumenti pratici e semplici per una depilazione impeccabile. La tecnica attualmente più in voga comprende la ceretta a freddo: il trattamento è veloce e non richiede alcuna particolare esperienza non garantendo, però, nello stesso tempo risultati eccellenti (il pelo ricresce molto rapidamente). L'epilazione a caldo possiede, al contrario, due importanti vantaggi non trascurabili: regala effetti più duraturi ed è meno dolorosa perché il calore favorisce la dilatazione dei pori rendendo così lo strappo praticamente indolore. Il trattamento necessita, però, per forza di cose di uno scaldacera. Questo piccolo oggetto, paragonabile a un pentolino elettrico, riscalda la cera fino a fonderla in ogni sua parte; lo stesso impedisce, inoltre, una probabile risolidificazione del preparato nell'arco di breve tempo. I modelli attualmente disponibili sul mercato sono tanti, ma è necessario valutarne attentamente le singole caratteristiche prima di procedere all'acquisto. Gli strumenti più innovativi devono essere, per esempio, dotati di un termostato per la regolazione perfetta della temperatura. Lo scaldacera Epiltech ET400 di Labor è, senza alcuna ombra di dubbio, il prodotto più interessante e rivoluzionario e non può mancare, in quanto tale, nel bagno di ogni donna: il dispositivo, assolutamente professionale, si adatta a qualsiasi tipologia di cera depilatoria e dispone di un sistema interno per la regolazione della temperatura (termostato). Quest'ultimo accessorio rende lo scaldacera Epiltech ET400 diverso da tutti gli apparecchi attualmente disponibili; i tradizionali fornelli non consentono di regolare la temperatura e la cera rischia così di scaldarsi eccessivamente con tutte le conseguenze del caso (marcata fluidità del preparato, difficoltà nella distribuzione del prodotto sull'area da trattare e formazione di ustioni sulla cute).
Lo scaldacera Epiltech è semplice, pratico e veloce da utilizzare; la cera si scalda in poco meno di mezz'ora, si mantiene a temperatura costante per un tempo sufficientemente lungo e risulta omogenea in ogni sua parte (non si corre il rischio di trovare parti solide all'interno del vasetto). Questo dispositivo riscuote molto successo tra le comuni utilizzatrici e le estetiste; il rapporto qualità-prezzo è eccellente, la cera si scalda in brevissimo tempo e le professioniste lo usano per fondere un quantitativo molto elevato di preparato. Prima di utilizzare lo scaldacera Epiltech ET400, è indispensabile preparare l'area da depilare con estrema cura. L'epidermide deve essere idratata in modo accurato per alcuni giorni al fine di conferire alla stessa una maggiore elasticità; una doccia calda poco prima di procedere favorisce, invece, l'apertura dei pori facilitando lo strappo e diminuendo il dolore in corrispondenza dell'area trattata. In alternativa, si può applicare uno scrub per stimolare l'eliminazione delle cellule morte ed eventuali peli incarniti; l'azione esfoliante di questi preparati favorisce, inoltre, una migliore adesione della cera. Dopo la depilazione, si consiglia di applicare una crema idratante e nutriente. Lo scaldacera Epiltech ET400 è realizzato in materiale plastico di prima qualità, possiede una potenza di 110 Watt, un'alimentazione pari a 230 Volt e non necessita di alcun adattatore; il dispositivo può essere, inoltre, utilizzato direttamente con la cera a caldo o con un vasetto standard da 400 ml. Lo scaldacera Epiltech ET400 vanta, alla luce di quanto detto, innumerevoli vantaggi e questi possono essere così riassunti. Il dispositivo è interamente realizzato in Italia con materiali di primissima qualità che gli conferiscono robustezza, sicurezza e alta affidabilità. Possiede un design estremamente elegante e si distingue da tutti i dispositivi simili attualmente sul mercato: il corpo principale è smaltato di bianco, mentre il suo pratico coperchio in plexiglass e le manopole sono di colore viola.

Griglia Lista

1 oggetto(i)

Griglia Lista

1 oggetto(i)