PROFUMI

PROFUMI

Profumi

Una guida per scegliere il profumo adatto a te

I profumi, con la loro carica di emozioni, ci accompagnano in quasi tutti i momenti della vita. Scegliere un profumo è un'azione molto importante e personale.

Soltanto la fragranza che rappresenta la tua personalità e che trasmette un’emozione olfattiva è quella giusta per te.

Trepiprofumerie propone una mini guida su come scegliere il giusto profumo che veste la tua aurea.

 

Quali elementi considerare nella scelta del profumo

Sapevi che il profumo è legato alla memoria?

Si, proprio così. 

Gli odori, le fragranze, gli aromi, vengono processati nel nostro corpo, in strutture deputate alla memoria.

Per questo, i profumi, spesso, vengono collegati ai ricordi.

Annusare una fragranza legata ad un momento positivo nella propria vita può incidere sull'umore per tutta la giornata.

Scegliere il profumo giusto, quindi risulta essere un'azione estremamente delicata e fondamentale.

Che sia destinato a te o ad un regalo, potrebbe esserti utile sapere che nella scelta del profumo esistono 5 elementi essenziali da considerare.

 

  • Intensità del profumo

Per intensità, si intende la percentuale di olio dissolta nell'acqua o nell'alcool.

In genere più il profumo è intenso e più dura a lungo.

Esistono, in pratica, 4 tipi di intensità:

Eau de Parfum: contiene il 10-15 % di oli essenziali dissolti in circa 85% di alcool. Ha una durata dalle 3 alle 6 ore ed è la tipologia di profumo più venduta.

 

Eau de Parfum Intense: con il 15-40% di oli essenziali è una tipologia di profumo molto forte. Basta applicare un piccolo quantitativo da tamponare sui polsi. Dura dalle 6 alle 8 ore e solitamente la prduzione è limitata ai brand storici.

Eau de Toilette: contenente solo il 4-10% degli oli essenziali diluiti in circa 80% di alcool, è indicato per un uso quotidiano, con una durata che va dalle 2 alle 4 ore.

Eau de Cologne: con il 2-5% di oli profumati sciolti in circa 70% di alcool è generalmente associato a profumi maschili. Ha una durata di circa 2 ore, per cui occorre vaporizzarlo più volte nell'arco di una giornata.

 

  • Tipo di profumo

Ogni profumo ha un'aroma diverso, che appartiene ad una famiglia olfattiva diversa.

Le principali tipologie di profumo sono: 

Aromatico: possiede una composizione nella quale predominano piante aromatiche del Mediterraneo come ad esempio la lavanda, simbolo di tale famiglia olfattiva. Le note aromatiche donano una sensazione di freschezza e vivacità alla personalità.

 

Agrumato: una miscela ricca di agrumi, in cui viene utilizzata la scorza del frutto per la composizione. Questo tipo di profumo dona una sensazione di purezza.

 

Acquatico: la famiglia olfattiva acquatica rievoca il profumo della brezza marina o l'aroma inconfondibile della pioggia. Note di pura freschezza, spesso utilizzate per dare un tocco di brio a fragranze floreali, orientali e legnose.

 

Fougére: una denominazione frutto di fantasia, la tipologia di profumi Fougére ha una struttura caratterizzata da accordi di base di lavanda, geranio, vetiver, muschio di quercia e cumarina al quale si aggiungono cenni di note fresche. E' una composizione elegante e raffinata, generalmente da uomo.

 

Fruttato: caratterizzata da un tocco di frutti tropicali come pere, mele, fragole lamponi ecc, questa famiglia olfattiva è in grado di sprigionare l'aroma delizioso di un cocktail a base di frutta.

 

Verde: la composizione di questa tipologia di profumo è caratterizzata dall'aroma dell'erba appena tagliata e delle foglie di violetta leggermente talcate. Questa famiglia olfattiva evoca la vita all'aria aperta celebrata da lievi accordi di resina.

 

Chypre: la denominazione è un richiamo all'isola di Cipro, dove fu creata la prima composizione. Gli accordi di base di tale famiglia olfattiva sono bergamotto, rosa, gelsomino, muschio di quercia, patchouli e labdano, alle quali si aggiungono molecole sintetiche per rendere il profumo più moderno e leggero.

 

Floreale: famiglia olfattiva delle fragranze da donna per eccellenza. Oltre alla miriade di fiori presenti in natura, le composizioni di profumi per tale tipologia vengono create con molecole di sintesi per ricreare l'odore di fiori particolarmente delicati che non possono essere trattati con metodi di estrazione tradizionali.

 

Legnoso: La famiglia olfattiva legnosa è caratterizzata dalla forte presenza dei legni secchi, ad esempio il cedro (della famiglia olfattiva del cuoio) o legni morbidi, come il sandalo. Sono considerati una struttura fondamentale, attorno alla quale viene sviluppata la fragranza. Può essere sia maschile che femminile.

 

Orientale: la denominazione rimanda a mondi lontani, dai quali provengono odori sconosciuti. La composizione di questa famiglia olfattiva è caratterizzata da note di patchouli, vaniglia e spezie, che rendono la struttura del profumo avvolgente e sensuale. Un complesso di aromi di forte impatto sia al maschile che al femminile.

 

  • Composizione del profumo

Un profumo può avere diverse quantità di materie prime, che vanno a creare delle nuances differenti. La piramide olfattiva alla base della composizione del profumo è generalmente strutturata in tre parti: note di testa, di cuore e di fondo.

Note di testa: chiamate anche note capitali o testa del profumo, sono essenze che si percepiscono subito dopo l'applicazione del profumo sulla pelle. E' il sentore che si riconosce prima di ogni altro aroma e per questo deve essere il più intenso di tutta la composizione. Dopo aver nebulizzato il profumo è opportuno attendere alcuni secondi, in modo che le note di testa svaniscano per svelare il cuore della struttura.

 

Note di cuore: gli aromi centrali del profumo si sviluppano sulla pelle nel giro di qualche minuto e sono i sentori che persistono più a lungo. Solitamente il cuore racchiude fragranze floreali, fruttate e speziate.

 

Note di fondo: il fondo del profumo è l'ultima parte di aromi percepiti nel processo profumiero. Sono fragranze percepite nel giro di qualche ora che accompagnano dolcemente l'evaporazione delle note di cuore. Generalmente il fondo è composto da essenze legnose o muschiate.

 

  • Stagione

Quando si sceglie un profumo, è molto importante decidere quale sarà quello giusto, prendendo in considerazione la stagione in cui si decide di indossarlo.

Autunno: per la stagione autunnale, le fragranze indicate sono quelle in cui predominano legni e spezie, che vanno a sottolineare il tipico profumo delle foglie secche che cadono dagli alberi.

 

Inverno: l'inverno si sa che è la stagione ideale per restare a casa, riscaldandosi con il fuoco del caminetto. Le fragranze indicate per tale periodo sono senza ombra di dubbio quelle orientali che si fondono a sentori lievemente fruttati.

 

Primavera: con la stagione primaverile sbocciano i fiori e le piante. Sensazioni di leggerezza e freschezza inondano le nostre narici. Prediligere profumi con l'aroma del mughetto o del gelsomino, apporta sicuramente una ventata di benessere e vitalità.

 

Estate: la stagione estiva è caratterizzata da caldo appiccicoso e afa. Quale migliori fragranze da utilizzare se non quelle dalle note agrumate unite a sentori acquatici e verdi? Un profumo che porti un'esplosione di freschezza in una torrida giornata d'estate.

 

  • Target

Ogni profumo ha il suo target, e ogni target è caratterizzato da una fragranza tipica.

La classica distinzione è tra profumi da uomo, profumi da donna, profumi unisex e profumi per bambini.

Profumi da uomo: le fragranze maschili, generalmente, sono caratterizzate da note legnose che avvolgono in un caldo abbraccio agrumi e spezie. I tipi di profumo per eccellenza maschili sono quelli appartenenti alla famiglia olfattiva Fougére.

 

Profumi da donna: le fragranze femminili, al contrario, si caratterizzano per il loro cuore floreale avvolto da note fruttate e speziate. La famiglia olfattiva per eccellenza di profumi femminili è senz'altro il gruppo olfattivo Chypre.

 

Profumi unisex: tali profumi, sono contraddistinti da aromi che baciano sia la pelle maschile che quella femminile. Un connubio di fragranze agrumate mixate alle note legnose per i più audaci o alle note acquatiche e verdi per i più teneri.

 

Profumi per bambino: le fragranze per bambino, invece, si differenziano per le note dolci che ricordano l'odore delle caramelle o delle gomme da masticare, spesso accompagnate dal cocco o dagli aromi floreali.

 

Indossare la giusta dose di profumo

Scegliere la fragranza giusta non basta, ma occorre anche sapere come indossarla.

Ecco delle informazioni utili su come indossare la giusta dose di profumo.

Per prima cosa occorre capire quale effetto si vuole ottenere. E' opportuno comprendere se il profumo deve anticipare o seguire la persona.

Entrambi gli effetti, infatti, sono molto diversi tra loro.

Se il profumo vuole anticipare la persona, allora è obbligatorio che lasci una scia emozionale.

Per ottenere questo effetto bisogna vaporizzare il profumo nel seguente modo:

  • uno spruzzo di profumo dietro ogni orecchio;
  • uno spruzzo sulla nuca;
  • uno spruzzo su ogni clavicola;
  • uno spruzzo su entrambi i polsi;
  • uno spruzzo nella piegatura di entrambe le ginocchia.

Nota importante, non strofinare il profumo, perchè il calore della pelle altera la fragranza.

Lasciando evaporare l'esenza, in pochi secondi si andrà a creare una patina d'olio sulla pelle che sprogionerà tutto l'arma della fragranza.

 

Se il profumo vuole seguire la persona, occorre nebulizzare il profumo nel seguente modo:

  • uno spruzzo su entrambi i polsi;
  • uno spruzzo dietro ogni orecchio;
  • due spruzzi sul collo.

Nel caso di profumi dalla maggiore concentrazione, come l'Eau de Parfum o Eau de Parfum Intense, per ottenere tale effetto bisognerà effettuare uno spruzzo su un solo polso e tamponare (non strofinare) con l'altro polso.

Seguendo questi piccoli suggerimenti, non dovrai più preoccuparti di aver spruzzato troppo o poco profumo, ma indosserai sempre la giusta dose della tua fragranza preferita. 

 

Come far durare il profumo per 24 h

Far durare un profumo tutta la giornata è davvero un'impresa. 

A prescindere dalla concentrazione o dalla qualità del profumo, spesso si ha la sensazione che durante la giornata la scia svanisca.

Come risolvere questo problema?

Innanzitutto, per un profumo che duri 24h è necessario concentrare lo spruzzo sui quei punti che per fisiologia tendono a riscaldarsi facilmente, ossia punti in cui le vene sono più vicine alla pelle e quindi pulsa la circolazione del sangue. In queste zone, l'aroma penetra maggiormante nella cute, creando la nota scia profumata.

Esistono 6 zone nascoste in grado di emanare le note della fragranza per tutto il giorno.

Capelli: questa è la migliore zona in cui concentrare il profumo perchè i capelli assorbono l'aroma e rendono la fragranza persistente. Ma vaporizzare direttamente il profumo sulla chioma, può danneggiarla, per cui un trucco è quello di effattuare uno spruzzo su tutta la nuca, in prossimità dell'attaccatura dei capelli.

 

Schiena: sembrerà strano, ma uno spruzzo di profumo lungo la schiena potrebbe far durare la fragranza anche oltre le 24h. Basta sollevare il colletto della maglia o della camicia e vaporizzare un goccio di profumo lungo la schiena. In questo modo l'aroma sarà assorbito non solo dalla parte calda del corpo, ma anche dall'abito che si indossa per un risultato long lasting.

 

Orecchie: uno spruzzo di profumo dietro le orecchie e sarà possibile già annusare la fragranza che si diffonde lasciando la sua scia. Inoltre vaporizzare il profumo in questa parte del corpo è un'ottima alternativa per non rischiare che i gioielli si opacizzino.

 

Ombelico: la pancia è senza dubbio una parte perfetta in cui spruzzare il profumo. Un trucchetto per intensificare la persistenza della fragranza, spesso utilizzato dalle star, ma che non tutti conoscono, è mirare all'ombelico, da una distanza di circa 10 cm.

 

Gomiti: spruzzare il profumo all'interno dei gomiti può essere una valida alternativa ai polsi. Questa zona rappresenta un punto strategico, in quanto è una zona d'impulso mobile, per cui è in grado di sprigionare la fragranza ad ogni movimento naturale del corpo. Una piccola considerazione da tenere presente è idratare le braccia prima dell'applicazione per non rischiare di irritare la zona.

 

Ginocchia: ultime, ma non per importanza, le ginocchia che rappresentano un punto cruciale in cui vaporizzare il profumo. Infatti, durante la giornata l'essenza evapora e rilascia una freschezza che parte dagli arti inferiori per avvolgere tutto il corpo.

Non aver paura di osare con questi suggerimenti. Prova per credere!

 

Come conservare a lungo il profumo

Se vuoi che il tuo profumo preferito duri a lungo nel tempo, allora è giusto che tu sappia come conservarlo.

Esporre una fragranza ai raggi del sole o all'umidità, di certo non aiuta a preservare l'aroma.

Un posto asciutto e fresco, è l'ideale per conservare a lungo l'essenza.

Riponi sempre il profumo nella sua scatola ad una temperatura di circa 20°C e si ridurrà il rischio che la fragranza possa perdere la sua freschezza.

 

I profumi più popolari di Trepiprofumerie

Una lista di profumi preferiti dai nostri clienti:

 

Come acquistare il tuo profumo su Trepiprofumerie

Trepiprofumerie scopre ogni giorno novità su misura per te ed offre una vasta gamma di profumi di marca e profumi best seller a prezzi scontati.

Se sai già quale profumo vuoi acquistare ti basta digitare il nome all'interno della barra di ricarca posizionata in alto al centro.

Se invece sei indeciso o vuoi fare un regalo, leggi la mini guida, scegli con calma il tipo di profumo e la concentrazione che desideri e cerca il profumo adatto a te, utilizzando i vari filtri nella parte sinistra del sito.

Trepiprofumerie fornisce una molteplicità di categorie: profumi donna, profumi uomo, profumi unisex e profumi per bambini. Se hai intenzione di fare un regalo, la sezione cofanetti potrebbe fare a caso tuo.

Oltre ai profumi, disponiamo di una vasta gamma di prodotti makeup e trattamenti viso e corpo.

Acquista subito Online i nostri prodotti e scopri tutti i vantaggi riservati ai nostri clienti.

 

Griglia Lista

Oggetti 1 a 48 di 1592 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Griglia Lista

Oggetti 1 a 48 di 1592 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
Show More Products