BLUMARINE

BLUMARINE
Il marchio bluemarine nasce nel 1977 a Carpi, in provincia di Modena da Gianpaolo Tarabini Castellani e da Anna Molinari. Il nome dell'azienda rappresenta il colore preferito della coppia, in quanto si basa inoltre sull'amore in comune per il mare. ICR-ITF detiene la licenza per i profumi di bluemarine, e fragranze che l'azienda propone oggi sono:

  • bellissima intense
  • innamorata
  • bellissima
  • acqua di primavera

FRAGRANZA B BLUEMARINE La fragranza B bluemarine profuma di moda, di femminilità, di bellezza e di magia. La donna bluemarine porta con sé quel segreto per avere un'immagine perfetta e di classe, che ogni donna vorrebbe avere. La rosa centifolia rappresenta il fiore simbolo della maison italiana. Tra i vari profumi che è possibile percepire vi sono degli accenti floreali di gelsomino e passiflora. Inoltre si aggiungono anche altre assenze a base di cassis, pera e pompelmo rosa. Perdi più risultano dare un tocco di sensualità anche gli accordi di muschio, legno di cedro e sandalo. La boccetta è stata realizzata in cristallo, in quanto risulta essere al quanto delicata ed elegante. A rendere il flacone ancora più raffinato è un fiore in chiffon con stampa floreale, creata in modo particolare direttamente dalla maison. FRAGRANZA ROSA Una delle essenze principali di bluemarine é appunto la fragranza rosa. All'interno del giardino dei profumi bluemarine sboccia una rosa in particolare, un'essenza dal forte potere evocativo. Una splendida rosa è stata posizionata al posto del tappo di chiusura che dona alla boccetta un tocco di pura eleganza. Tante sono le sfumature rosa presenti nella bottiglia. Le note di cuore sono dotate di petali di rosa, tuberosa trasparente e giglio bianco, mentre nella parte inferiore ci sono le note che contengono il muschio e cuore di patchouli, sopra una raffinata mousse di vaniglia. Questa creazione del tutto spettacolare è opera della regina delle rose Anna Molinari. FRAGRANZA ANNA Il profumo Anna è stato firmato direttamente da Anna Molinari, l'essenza risulta essere al quanto frizzante, capace per di più ad esprimere vitalità ed energia. Questi tratti caratteristici sono quelli che delineano appunto l'immagine e il modo di fare della stilista e non solo, anche di molte donne con forte personalità. Il fiore che è stato utilizzato per rappresentare al massimo la fragranza del profumo è la peonia, protagonista appunto del profumo Anna. Oltre all'obiettivo di trasmettere il valore della femminilità decisa, vi sono anche quelli della seduzione e del romanticismo che la linea bluemarine intende trasmettere. Per realizzare la boccetta è stato usato un materiale raffinato, ovvero il cristallo. Quest'ultimo è custodito in un packaging di seta, attraverso il quale i fiori hanno la possibilità di conservare al meglio i propri tratti. Infine il profumo si distingue per la sua chiusura, che risulta avere una forma particolare in peonia stilizzata. I colori che la stilista ha scelto di utilizzare sono a base di rosa.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.