CAROLINA HERRERA

Carolina Herrera

Carolina Herrera,
É una famosa stilista che nacque nel 1939 a Caracas, la capitale del Venezuela. Dopo essersi laureata nel 1981, fonda una casa della moda che porta il suo stesso nome. I suoi negozi più famosi si trovano a New York, a Los Angeles e a Dallas. Carolina, è sempre stata considerata un'icona dell'eleganza in tutto il mondo, infatti, quando decise di introdurre una linea di profumi, essi.dovevano necessariamente rispecchiare la sua personalità, portando alto il suo nome. Le confezioni, infatti, si presentano con un aspetto molto originale e autentico, che riflette a pieno la sua essenza ed il contenuto delle bottiglie. Tra quelli che hanno riscosso maggior successo troviamo il Carolina Herrera Good Girl, che si traduce in italiano come brava ragazza, che, però, nasconde un lato cattivo. Si tratta di un profumo lussuoso e sensuale, caratterizzato da una fragranza decisa a base di mandorla, caffè, cacao e gelsomino. Oltre al gusto, la vera particolarità sta nella bottiglia a forma di décolleté con tacco a spillo, di colore blu. Di questa linea, si distingue anche un altro profumo, della linea gold, la cui confezione scintillante riuscirebbe a catturare l'attenzione di qualsiasi donna. La scelta dei flaconi di entrambi i prodotti non sono casuali, ma hanno voluto sottolineare come l'importanza dell'eleganza di una donna parta dalle scarpe. La linea Carolina Herrera 212, include diversi prodotti, che hanno ricevuto riscontri positivi da parte di coloro che li hanno testati. Anche se, alcuni più di altri, hanno avuto un maggiore successo. Il primo, dalla confezione rosa, a forma di capsula, caratterizzato da una profumazione molto forte e decisa, a base di frutta e champagne. Il secondo, dalla medesima forma, ma il colore è tendente al dorato e la fragranza è a base di rum e frutto della passione. Il terzo, è seguito dall'appellativo sexy, che serve a delineare la sensualità che sprigiona il profumo. Essa è data dalle note di differenti fonti: arancia, geranio, zucchero filato, caramello, muschio, sandalo, ecc. il cui mix si può definire floreale-orientale. Dei profumi maschili, sono disponibili molte meno varietà. Infatti, tra questi, ne vengono menzionati principalmente due tipologie, che fanno parte della medesima versione Carolina Herrera 212 Vip, ma per uomo. Il primo si presenta con un flacone nero trasparente ed elegante, pensato per un uomo chic, che decide di godersi la sua vita notturna, sfoggiando il suo profumo a base di un gusto molto particolare dato dall' ambra, dalla vodka, dallo zenzero, dalla mente, dal pepe nero e da altre spezie. Il secondo, invece, è contenuto in una bottiglia bianca e opaca, lanciato nel 2011. La profumazione non si discosta molto dalla prima, appare decisa, grazie al mix di vodka, cuoio, gin, menta, zenzero, pepe, limone e frutto della passione. Di entrambi, è possibile acquistare il cofanetto, che include anche il deodorante e il docciaschiuma, al fine di completare la routine di bellezza maschile.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.